Ispirazioni · Vita

Sabato pomeriggio in Piazza Santa Croce

La grande piazza è piena di gente.

Piccoli gruppi si concentrano sulla scalinata ai piedi della chiesa davanti alla stupenda facciata bianca sbrilluccicante di Sole e attorno alla piazza: chi siede sulle panchine ai lati sulla sinistra, chi passeggia distratto davanti alle bancherelle di souvenir e borse in pelle accanto al marciapiede sulla destra.

Vedo sorrisi di stupore sui visi della gente che incontra questa piazza e questa chiesa per la prima volta.

Tante braccia e mani alzate pronte a scattare una foto ricordo.

Non si sente parlare solo in italiano, ci sono tanti stranieri intorno: questi americani che pianificano la gita della Domenica nel Chianti, i filippini che ho di fronte che sorridono guardando verso le bancarelle probabilmente pianificando i prossimi acquisti.

Il centro della piazza è popolata da gruppi di turisti delle visite guidate, bambine che corrono dietro ai piccioni, un artista di strada forse in pausa pranzo che abbraccia la sua chitarra ancora silenziosa.

La facciata è maestosa.

Non sono l’unica ad essere catturata dalla sua luce.

Emana un senso di tranquillità oltre che di maestosità che si intona con il leggero brusio della gente che fa da dolce sottofondo alla scena.

Si sente che è Sabato pomeriggio.

 

[Descrivi Piazza Santa Croce. Prima Lezione del Corso di Scrittura Creativa. 14/10/2017]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...