Diabete · opportunità

La solitudine e altre opportunità

 

A volte ci si sente soli, ci si sente davvero un pò soli.

A volte non hai voglia neanche di raccontarlo a te stessa, figuriamoci agli altri.

La solitudine resta comunque un’opportunità – pensavo ieri mentre ero in viaggio da sola , appunto- e come possono esservi tanti tipi di opportunità, così possono esservi tanti tipi di solitudine. Quella di oggi  – la mia solitudine intendo – mi piace definirla speciale.

Ieri ricordavo il primo giorno in cui nel 2012 mi ritrovai per la prima volta sola, per la prima volta in una nuova casa, per iniziare un nuovo lavoro a Roma.

Postai una foto sotto sopra in bianco e nero di me seduta sul mio nuovo divano nella mia nuova casa – che tutto raffigura fuorché l’allegria! :-S

E invece no! Mannaggia quanto ero contenta – contenta, entusiasta, motivata!

Dopo tutto sola.

L’originale era ribaltata 🙂 Notare il triste e vecchio copridivano della precedente proprietaria e le pareti dietro di me vuote e immacolate!!

Ma allora quella solitudine era ciò che più mi serviva perché avevo bisogno di provare a me stessa che potevo farcela da sola, contando solo sulle mie forze.

Ricordo solo sensazioni positive di quel periodo. Mi sentivo libera, seppur sola. Mi sentivo forte, seppur sola. Mi sentivo utile, seppur sola.

Ecco, probabilmente la solitudine in quel momento rappresentava per me soltanto una situazione normale e contingente che non influiva poi molto sul mio stato d’animo, semplicemente una situazione esterna e passeggera che non aveva alcun impatto sul senso di me stessa, della mia vita e sul mio senso di sicurezza. Beh scontato dire che a quei tempi scoppiavo di salute!

Distinguiamo dunque quella solitudine “normale” di ieri dalla solitudine “speciale” di oggi.

La solitudine speciale è quella che vivo ogni singola ora di ogni singolo giorno da tre anni a questa parte.

Strano.

Oggi sono tutto fuorché sola mi dico, ai tempi ero pure single! 🙂

La differenza sta nel fatto che ieri “ero” sola invece oggi “mi sento” sola. Qui sta la differenza sostanziale.

E oggi mi sento sola perché devo gestire qualcosa che ogni singolo giorno, ora, minuto, secondo, mette a rischio la mia vita e che mai mi permette di sentirmi davvero al sicuro.

Il diabete è sicuramente una malattia che incide sulle tue condizioni fisiche, sulla gestione della tua alimentazione, sui tuoi ritmi di vita e te li cambia, su tutto quello che fai o non fai. Ma è anche una condizione che incide profondamente sulle tue sensazioni, sulle tue emozioni e te le cambia, su quello che pensi, sulle tue paure e le amplifica.

Credo in fondo di essere la stessa donna di cinque anni fa, solo con qualcosa in più e con qualcosa in meno allo stesso tempo. Ora al di là del piangersi addosso – troppo facile, anche se mi capita spesso di farlo! – ho riflettuto nuovamente sul fatto che questo blog potesse davvero aiutarmi in qualche magico modo a metabolizzare le sensazioni negative, compresa la solitudine ovviamente.

Nonostante ciò, ho più e più volte messo in dubbio la mia idea di partenza – la mia me più cinica e sospettosa sempre all’opera! – e più e più volte ho pensato che fosse un’idea molto stupida. La mia ME più Positiva e Fiduciosa ha vinto anche in questo caso però, insiste che io “faccia qualcosa”, che superi la solitudine uscendo allo scoperto, che dica i miei pensieri e che racconti semplicemente la mia esperienza. Lasciando da parte un attimo questo bipolarismo estremo 🙂 – forse la formula segreta potrebbe essere racchiusa proprio nel “fare qualcosa”, nell’aprirsi, nel condividere, nel raccontarsi senza paura di alcun giudizio.

Ci voglio pensare ancora un pò su.

 

 

Se il post ti è piaciuto e vuoi farmi delle domande o semplicemente darmi un tuo feedback scrivimi a info@sugargirl.it 🙂

Sarò felice di conoscerti per scambiarci consigli utili. Grazie! 🙂

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...